Fare, saper fare, saper far fare

L’atmosfera natalizia comincia a produrre i suoi primi effetti. Girovagando su Facebook, mi sono imbattuta nelle idee creative di una mia amica. Parola d’ordine: riciclaggio! Sono tentata, lo ammetto. Una vocina interiore mi sussurra: “non hai nessuna abilità manuale, lascia stare!”

Il principio, però, mi piace e lo condivido.

Quando tutto è fatto in serie, stereotipato e omologato, ben vengano le creazioni personali che ci aiutano a riappropriarci della dimensione intima di una festa così importante. Trascorrerò il Natale, ancora una volta, lontana dalla mia famiglia e dagli affetti più cari quindi ho due opzioni possibili: combatterlo o colorarlo seguendo i consigli della mia amica Roberta!

Lei dice:

Quest’anno il tema delle mie palle natalizie è il Riciclo…quindi niente nastri di raso, sempre più cari tra l’altro, ma solo carta, carta e ancora carta… di quotidiani, dei sacchetti del pane o di ritagli della carta velina che scarto dal disegno dei cartamodelli. Basta dipingerla con un po’ di acrilico e le stelle di natale vengono che è una bellezza!

Roberta Scudellari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...