Anima

Se parlo alla mia anima

lei mi ascolta, tacendo.

Se parlo alla mia anima

mi interrompe il suo dolore.

Se parlo alla mia anima

sono sopraffatta dall’eco del suo silenzio.

E ad un tratto comprendo

la vacuità delle parole,

comprendo che

basta saper ascoltare

quello che Lei,

quietamente,

tenta di dirmi.

In sommesso silenzio

la lascio parlare,

facendo spazio alla pace

finalmente ritrovata.

Marinella Brizza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...